MONOPATTINO ELETTRICO PER BAMBINI, DOVE TROVARLO?

Sapete già tutto riguardo al monopattino elettrico e volete comprarne uno per vostro figlio? Permettetemi di consigliarvi un negozio on cui viene offerta una vasta scelta di dispositivi a prezzi davvero vantaggiosi: Sportivense.com – Monopattino Elettrico — Vendita online delle Migliori Marche

Nel caso in cui, invece, occorresse qualche nozione in più riguardo questo dispositivo adatto anche ai bambini potete continuare la lettura.

Innanzitutto il monopattino elettrico altro non è che la evoluzione del semplice monopattino a spinta, sul quale è stato montato un motore elettrico alimentato da batteria che ne permetterà il funzionamento senza dover fare il minimo sforzo e senza emettere alcun gas di scarico.

Imparare a guidare il monopattino elettrico è davvero un gioco da ragazzi, basta una prima piccola accelerata col piede e successivamente il dispositivo proseguirà la corsa autonomamente. Questa semplicità di utilizzo, unita ad una componente di divertimento, rende il dispositivo adatto anche ai bambini ma vediamo insieme come farglielo usare in tutta sicurezza.

Innanzitutto è da sapere che se l’utilizzatore fosse un bambino, occorrerebbe comprare un monopattino elettrico adeguato e quindi di un peso limitato intorno ai 10 kg e che raggiunga una velocità massima di circa 12-15 km/h per evitare di diventare troppo pericoloso.

Detto questo è bene attenersi alla regola standard di non regalare un monopattino ad un bambino al di sotto degli 8 anni perché potrebbe utilizzarlo con troppa incoscienza. È anche fondamentale permettere l’utilizzo al bambino soltanto dopo che avrà indossato gomitiere, ginocchiere e casco per proteggersi in caso di eventuali cadute.

È buona norma educare il bambino riguardo al funzionamento del monopattino elettrico partendo dalle componenti fino ad arrivare al buon utilizzo della batteria e quindi dei relativi cicli di ricarica, fondamentali se eseguiti correttamente per il giusto funzionamento del dispositivo. È anche giusto spiegare al bambino che potrà sempre spingere il monopattino elettrico in modo divertente con le proprie gambe ogniqualvolta egli vorrà e che sarà una buona regola da seguire soprattutto in partenza per evitare consumi eccessivi di batteria dovuta all’accelerazione manuale.

Ovviamente è buona abitudine far utilizzare questo dispositivo ai bambini in luoghi poco trafficati per evitare qualsiasi pericolo. Seguendo queste semplici regole i genitori possono stare tranquilli e possono fare utilizzare il monopattino elettrico anche ai propri figli!